Quando rivolgersi al Pronto Soccorso

Il Pronto Soccorso è il servizio dedicato alle urgenze e alle emergenze sanitarie: non venite quando non è strettamente necessario, ci eviterete così il rischio di ritardare l’assistenza ed il soccorso a chi ne ha realmente bisogno!

Quando rivolgersi al Pronto Soccorso

  • se si ritiene di essere in pericolo di vita;
  • se si ritiene che, non venendo sottoposti a terapie specifiche in breve tempo, si potrebbe incorrere in elevati rischi per la propria salute;
  • in caso di traumi o sintomi acuti, che interferiscono con le normali attività;
  • per ottenere prestazioni non erogate presso i servizi territoriali (Medico di base, Poliambulatori, Guardia medica).

Quando NON rivolgersi al Pronto Soccorso

  • per evitare le liste d’attesa di visite specialistiche non urgenti;
  • per evitare di interpellare il proprio medico curante;
  • per tutti quei casi non urgenti, in cui ci si può rivolgere al Medico di famiglia, al pediatra di libera scelta e, nelle ore notturne e nel weekend, alla Guardia medica;
  • per ottenere la compilazione di impegnative;
  • per comodità, per abitudine, per evitare il pagamento ticket.